Film e serie TV illegali - STREAMING

<a>STREAMING<a>
Vai ai contenuti

Film e serie TV illegali



PREZZO € 41,90
CONSEGNA GRATIS









PREZZO € 32,99
CONSEGNA GRATIS







In questo periodo si sta parlando molto della

IPTV che consente di vedere tutte le TV (anche quelle a pagamento) a fronte di un contributo medio di € 10 al mese.
Purtroppo questo sistema è in mano alla criminalità e perciò non sono assolutamente d'accordo con coloro che aderiscono, in quanto in tal modo si rendono complici dei criminali, dando loro più potere economico che poi viene sfruttato magari pe l'acquisto di armi, o droga droga da vendere ai nostri figli, nipoti amici ecc. distruggendo il loro futuro, se non proprio la vita.
Invece voglio parlarvi dell'app VAVOO che permette di avere le stesse cose della IPTV ma in assoluta autonomia e senza dover pagare nulla.
Intendiamoci, si tratta sempre di un programma illegale e che pertanto tutte le spiegazioni che seguono sono solo per motivi didattici e ne sconsiglio l'uso per motivi personali.
Il programma è in lingua tedesca e può essere scaricato da QUI.
Dopo che avete scaricato la versione che vi interessa (Windows, Mac o Android) installatelo e apritelo.
                     
film e serie TV in streaming, sia a fronte di un piccolo contributo mensile (o annuo nel caso di Amazon Prime) che gratis, oltre alle varie TV che consentono la visione ON DEMAND di flim e serie TV ed altri programmi del loro palinsesto.














I siti elencati qui sotto, non sono gratis, ma non mi sento di inserirli fra i siti legali a pagamento, perchè non ne hanno le caratteristiche. Si tratta infatti di siti che si spacciano per GRATIS, ma  che GRATIS NON SONO! in pratica quando si tenta di vedere un film, ti invitano a registrarti gratuitamente. Però al momento della registrazione ti chiedono il numero della carta di credito tentando di giustificare tale richiesta con le argomentazioni più assurde, atte soltanto a convincere i più sprovveduti. In effetti tale richiesta mi puzzava di ruffa lontano un miglio. Pernondimeno per cercare di essere il più obiettivo possibile e darvi delle informazioni esatte, ho provato a registrarmi dando il numero della carta pregagata con un saldo di soli poco più di 10 euro: I primi due tentativi   sono falliti il primo perché venivano accettate carte di credito coollegate ad un conto bancario e anche perché il saldo della carta era insufficiente, nel secondo non si sono neanche giustificati, ma dando semplicemente "errore" .
Al terzo tentativo è andata meglio, hanno accettata la registrazione, concedendomi un periodo di prova di "2 ore "  dopodiché se non disdicevo mi avrebbero addebitato 47 EURO PER TRE MESI DI ABBONAMENTO, importo successivamente  alla mia disdetta ridotto abbondantemente, ma a quel punto li ho mandati a quel paese.
Ecco il testa della mail di












Edited by Domenico Galici
Torna ai contenuti